Uragano Harvey, cedono due argini a sud di Houston. Le autorità: “Fuggite ora”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:14

“Fuggite ora”. E’ questo l’ordine di evacuazione che le autorità della contea di Brazoria, a sud di Houston, hanno emanato a causa della rottura degli argini a Columbia Lakes. Harvey, prima potente come un uragano e ora declassato a tempesta tropicale, non continua a imperversare sul Texas meridionale e si sta spostando verso la Louisiana.

Due dighe a rischio

Nonostante gli allagamenti controllati, a causa delle persistenti precipitazioni, le autorità sono preoccupate per la sorte di due dighe, Addicks e Barker, ad ovest della città di Houston, dove l’acqua ha cominciato a tracimare. I timori non sono tanto legati al crollo delle infrastrutture, quanto all’ulteriore volume d’acqua che si abbatterà sull’area, ingrossando il Buffalo Bayou (il principale fiume della metropoli, ndr), alimentando così le inondazioni.

Migliaia gli sfollati, sale a dieci il numero delle vittime

Sebbene le autorità abbiano già anticipato che il bilancio delle vittime e il conto dei danni non potrà essere reale fino a quando l’emergenza non sarà passata e fino a quando le acque non si saranno ritirate, sembrerebbe che siano salite a 10 le vittime della tempesta tropicale Harvey. Il capo della polizia di Houston, durante una conferenza stampa ha comunicato che al momento sono migliaia gli sfollati, ma il loro numero potrebbe continuare a crescere. Sono invece 3.500 le persone che, rimaste bloccate dall’acqua, sono state salvate dagli elicotteri e dalle imbarcazioni della guardia nazionale e della polizia. Alle persone ancora intrappolata, le forze dell’ordine e le squadre dei soccorritori, hanno chiesto di mettere indumenti sulla porta per segnalare la loro presenza e la richiesta di aiuto.

Melania e Donald Trump in visita a Corpus Christi

Nel frattempo, il presidente Donald Trump e la first lady Melania, sono arrivati a Corpus Christi, la località del Texas dove Harvey ha fatto landfall quando era ancora un uragano di categoria 4. Ad accogliere la coppia presidenziale, il governatore dello Stato, Greg Abbott. Trump ha fatto sapere di non volersi recare in visita – almeno per il momento – nella città di Houston, dove ancora continua a piovere, per evitare di interferire con le attività di soccorso.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.