Uno speaker del Congresso afroamericano?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Sarebbe la prima volta nella storia: uno speaker della Camera di origini afroamericane. Dopo il primo presidente degli Stati Uniti nero, Barack Obama, potrebbe arrivare anche il primo speaker del Congresso nero. L'ipotesi, secondo quanto scrive Politico, si fa sempre più probabile in caso di una vittoria democratica alle prossime elezioni di metà mandato in cui gli americani rinnoveranno gran parte del Congresso. I democratici sono pronti invece a mandare in pensione Nancy Pelosi, la prima donna speaker della Camera dei rappresentanti in carica dal 2007 al 2011 e che tuttavia ha già annunciato che si ricandiderà. Tra i papabili per il ruolo di speaker dopo Paul Ryan, un bianco, ci sono il deputato della South Carolina Jim Clyburn, Hakeem Jeffries di New York, Cedric Richmond della Louisiana, Elijah Cummings del Maryland e infine Marcia Fudge dell'Ohio. Lo speaker della Camera è la terza carica dello stato dopo il presidente degli Stati Uniti e il vice presidente. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.