Turchia, raid anti Isis a Istanbul: 36 arresti per terrorismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:46

Almeno 36 presunti membri dell’Isis sono stati arrestati dalla polizia di Istanbul. Lo riferisce l’agenzia di stampa turca Anadolu. In base a quanto si è appreso, le forze dell’antiterrorismo hanno condotto raid in 15 abitazioni di Istanbul arrestando cinque sospetti che avrebbero viaggiato in Siria e in Iraq per l’Isis. Gli altri 31 sospetti sono stranieri, ma le loro nazionalità non sono state rese note. Lo riporta l’Ansa.

Il primo blitz

Lo scorso 12 settembre l’antiterrorismo turco aveva compiuto nella notte un primo blitz, arrestando 25 persone (22 delle quali straniere) sospettate di legami con il sedicente Stato islamico. I 3 turchi sono accusati della preparazione di attacchi nel Paese e del reclutamento di foreign fighters da inviare in Siria e in Iraq. Durante quel blitz, erano stati sequestrati documenti e materiale digitale che hanno forse portato agli arresti di oggi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.