Trump rende omaggio a Bush senior

ULTIMO AGGIORNAMENTO 3:22

Un saluto militare e un minuto di raccoglimento in preghiera: gesti semplici ma essenziali quelli del presidente americano Donald Trump che, assieme a sua moglie Melania, ha reso omaggio al feretro di George Herbert Walker Bush, suo predecessore alla Casa Bianca e ora esposto a nella Sala Rotunda di Capitol Hill. I coniugi Trump non hanno ancora incontrato la famiglia dell'ex presidente ma lo faranno nelle prossime ore negli uffici della Blair House, di fronte alla Casa Bianca, prima di prendere parte ai funerali assieme agli ex presidenti (Jimmy Carter, Bill Clinton, George Bush, Barack Obama) e le rispettive first-lady, eccetto Rosalyn Carter. Nelle scorse ore, lo stesso Trump aveva annullato la conferenza stampa post-G20 proprio per dare la precedenza alle esequie dell'ex inquilino della Casa Bianca.

L'omaggio della politica

In giornata, era arrivato anche l'elogio del portavoce della Camera, Paul Ryan, il quale aveva parlato di G.H.W. Bush come di “un grande uomo”, spiegando che “nessuno ha armonizzato meglio la gioia della vita e il dovere della vita”. Ryan ha detto inoltre che Bush era un “grande leader e un uomo buono, un'anima gentile e risoluta”. Anche il leader della maggioranza al Senato, Mitch McConnell, si è unito al cordoglio nazionale: “Attraverso la Guerra Fredda e il crollo dell'Unione Sovietica, ci ha tenuti in rotta. Quando lo stato di diritto aveva bisogno di essere difeso nel Golfo Persico, ci teneva in rotta”. E ancora il vicepresidente Mike Pence, secondo il quale il 41esimo presidente degli Stati Uniti aveva “una gentilezza d'animo che era evidente a tutti quelli che lo incontravano”.

E' noto come i rapporti fra Trump e la famiglia Bush non siano stati idilliaci e che lo stesso Bush senior diede il proprio voto a Hillary Clinton, non nascondendo il suo disappunto verso il Tycoon. A ogni modo, l'attuale presidente presenzierà alle esequie anche se, come annunciato, non terrà alcun discorso. Dopo le esequie, la salma di G.H.W. Bush verrà trasferita in Texas, dove riposerà accanto alla moglie Barbara, deceduta solo qualche mese fa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.