Trump ai fan: “Impeachment? Votate o sarà colpa vostra”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:00

Donald Trump chiama i suoi sostenitori alle urne in vista delle midterm election di novembre, passaggio cruciale per l'amministrazione repubblicana e per il tycoon stesso, che con una maggioranza democratica al Congresso rischierebbe seriamente l'impeachment per il Russiagate.

Comizio

Trump ha messo in riga i fan del Montana che lo acclamavano. “Se finisco sotto accusa sarà solo colpa vostra perché non sarete andati a votare” ha tuonato. “E' l'unico modo in cui può succedere”, ha sostenuto Trump che teme la perdita del controllo della Camera a favore dei Democratici. “In queste elezioni – ha ricordato – non votate solo per un candidato, votate per quale partito controlla il Congresso”, “una cosa molto importante” ha aggiunto.

Allarme

Già il mese scorso, l'ex consigliere della Casa Bianca, Steve Bannon, aveva lanciato l'allarme, affermando che se i Repubblicani non riusciranno a mantenere la maggioranza alla Camera alle elezioni di midterm, l'impeachment di Trump diventerà realtà. Secondo Bannon, i Repubblicani sono sul punto di perdere 30-35 seggi, passando così il controllo della Camera ai Democratici. A quel punto, aveva sostenuto, il partito dell'asinello aspetterà la fine dell'inchiesta del procuratore speciale Robert Mueller sul Russiagate e userà i risultati per lanciare la procedura di impeachment. Questo, aveva evocato, potrebbe succedere già il prossimo gennaio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.