SoftBank investirà fino a 50 miliardi di dollari negli Usa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:14

L’annuncio, come suo stile, Trump lo ha ripreso con un tweet (“Masa ha detto che non lo avrebbe mai fatto se non fossi stato io a vincere le elezioni“): la giapponese SoftBank investirà fino a 50 miliardi di dollari negli Usa. L’obiettivo è quello di creare 50mila nuovi posti di lavoro.

L’Amministratore delegato dell’operatore telefonico numero giapponese, il miliardario Masayoshi Son, dopo aver incontrato il presidente Usa Trump a New York in un colloquio durato 45 minuti alla Trump Tower, ha detto che il suo gruppo darà l’avvio a diverse start up in America, spiegando che l’investimento è giustificato dal risultato elettorale e la capacità di Trump di deregolamentare il mercato.

Al di là della dichiarazione d’intenti sulle ricadute occupazionali, però, non sono stati forniti altri dettagli. Softbank controlla il gruppo delle telecomunicazioni Sprint e ha circa il 35% di Yahoo Japan. Non è la prima volta che SoftBank investe negli Stati Uniti: ha pagato 22 miliardi di dollari per acquistare l’80% di Sprint nel 2013. L’anno scorso ha guidato un investimento da 1 miliardo di dollari in una startup di San Francisco.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.