Progettavano attentati terroristici contro i politici. 88 arrestati in Arabia Saudita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20

Progettavano attentati terroristici nei confronti di personalità politiche e i loro piani erano accurati, ben organizzati. Sono ottantotto, e l’Arabia Saudita li ha arrestati tutti. Lo ha reso noto il Ministero dell’Interno di Riad, citato dalla televisione saudita satellitare Al Arabiya. “Gli arrestati erano divisi in sei cellule – Ha affermato il Ministro dell’Interno saudita Mansur al Turki – E una di queste era operativa alla Mecca. Tre sono yemeniti, uno di nazionalità sconosciuta e per il resto tutti sauditi”.

 

Le immagini utilizzate in forma anonima negli articoli sono in parte prese da internet allo scopo puramente descrittivo/divulgativo. Se riconosci la proprietà di una foto e non intendi concederne l’utilizzo o vuoi firmarla: invia una segnalazione a direttore@interris.it

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.