Polemica su Macron

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:22

Ondata di polemiche sul presidente francese Emmanuel Macron e su una foto scattata durante una sua visita nelle Antille francesi, rimbalzata via social fino in Francia, provocando scintille fra il capo dell'Eliseo e l'opposizione. Nel corso di una sua visita in una casa popolare di Saint-Martin, il presidente si è fatto immortalare assieme a due giovani ragazzi del posto, uno dei quali si è esibito in un gesto quantomeno sconveniente, alzando il dito medio al momento dello scatto, mentre Macron e un altro giovane caraibico appaiono sorridenti, apparentemente inconsapevoli di quanto stia accadendo. La diffusione dell'immagine su Instagram tuttavia, non ci ha messo molto a farla arrivare al di qua dell'oceano, arrivando a provocare reazioni infuocate, specie da parte dell'opposizione.

 

#show_tweet#

 

L'attacco

Particolarmente piccato il commento di Marine Le Pen, leader del Rassemblement Nationale: “Non si trovano neanche più le parole per esprimere la nostra indignazione – ha scritto su Twitter, postando la foto che ritrare Macron con i due ragazzi -. La Francia non merita certamente questo. E' imperdonabile”. Al di sotto, una serie di commenti negativi non tanto per il gesto del giovane quanto per l'atteggiamento “poco istituzionale” del presidente francese, il quale è stato accusato di aver premesso una mancanza di rispetto verso la sua funzione. Un altro utente ha ricordato quando, non più tardi di qualche mese fa, il presidente aveva rimproverato un giovane francese reo di averlo chiamato con un vezzeggiativo.

La replica

Un tentativo di sdrammatizzare la situazione è stato fatto dallo stesso Macron, per il quale “bisogna smettere di pensare che non ci sia nulla di buono da trarre dalla nostra gioventù solo perché è di un certo colore o ha fatto una stupidaggine”. Il riferimento è evidentemente a Marine Le Pen e alla sua stigmatizzazione: “Lei non è con il popolo, l'estrema destra non è il popolo. Io sono il presidente e non lascerò il popolo a nessuno”, ha concluso Macron, ricordando come il suo obiettivo sia, invece “aiutare questa gioventù”. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.