MALI, ATTACCO JIHADISTA IN HOTEL: 12 MORTI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Sono almeno dodici i morti dell’attacco condotto da due uomini armati all’hotel Le Byblos a Sevare, nel centro del Mali. Lo rende noto il consigliere del ministero della Difesa di Bamako, il colonnello Diaran Kone, spiegando che all’operazione hanno partecipato soldati e forze speciali coadiuvate da militari francesi.

Tra le vittime ci sarebbero tre dipendenti dell’albergo, cinque soldati e un contractor della missione Minusma di peacekeeping delle Nazioni Unite e tre militanti jihadisti. Gli impiegati dell’Onu tenuti in ostaggio sono ora nella capitale Bamako, che dista circa 620 chilometri da Sevare, come ha detto una portavoce delle Nazioni Unite Radhia Achouri. Tra le persone liberate un cittadino ucraino e un russo

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.