Kenya, la polizia perquisisce la moschea di Mombasa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

La polizia kenyota ha svolto nella notte una nuova perquisizione in una moschea della città portuale di Mombasa. “Abbiamo condotto una operazione di sicurezza nella moschea de Masjid Swafaa”, ha affermato Richard Ngatia, il capo della polizia del quartiere di Kisauni, dove si trova il luogo di culto. La polizia del Kenya aveva già condotto, lunedì mattina presto, alcune perquisizioni in due moschee di Mombasa, sospettando che alcune persone che frequentavano i luoghi di culto siano legate con gli islamisti somali dello Shebab.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.