Jet israeliani bombardano Gaza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:24

Continua a salire la tensione lungo la linea di demarcazione fra Israele e la striscia di Gaza mentre oggi l'ala militare di Hamas si accinge a compiere manovre militari “di carattere difensivo”, secondo quanto ha preannunciato il movimento. I villaggi israeliani di confine hanno egualmente ricevuto istruzione di mantenere un elevato stato di vigilanza. Ieri quattro palestinesi erano penetrati in territorio israeliano e avevano sabotato un mezzo del genio militare adibito alla ricerca di tunnel di Hamas. I quattro sono poi rientrati indenni nella Striscia. In reazione l'aviazione israeliana ha fato alzare in volo i jet che hanno colpito una base militare di Hamas a Rafah.

Secondo il quotidiano Haaretz, quattro palestinesi armati di bottiglie incendiarie avevano superato la barriera di sicurezza nella zona adiacente al Kibbutz di Kissoufim, lanciando gli ordigni sui macchinari prima di fuggire. L'azione ha portato al danneggiamento dei macchinari, ma non ha causato vittime.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.