Isis, a Mosul si combatte porta a porta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:17

Violenti combattimenti sono in corso Gagjali, il quartiere orientale di Mosul dove sono entrate ieri le Golden Eagle, le Forze speciali irachene. Lo riferisce all’Ansa una fonte della sicurezza a Baghdad. I militari hanno lanciato oggi nuovi assalti su tutti i fronti, nel tentativo di aprirsi un varco verso il cuore della città.

Al Abadi all’Isis: “O resa o morte”

“Arrendetevi, non avete scelta”. E’ l’ultimatum del premier iracheno al Abadi ai jihadisti dell’Isis asserragliati a Mosul. “O resa o morte”, ha esortato il premier comparso in tv in abiti mimetici.“Ci avviciniamo al Daesh da tutti gli angoli e -a Dio piacendonon hanno via di scampo nè di fuga”.

La capitale

Le forze irachene hanno sfondato il fronte orientale e sono entrate a Mosul,seconda città dell’Iraq,che era diventata la capitale del ‘Califfato’. I jihadisti hanno ucciso decine di civili, molti accusati di spionaggio.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.