INDIA, CALCA AL TEMPIO DI DURGA: 11 MORTI E 50 FERITI

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

Tragedia al tempio di Durga in India dove questa mattina 11 persone sono morte e oltre 50 sono rimaste uccise a causa della calca che si è formata nei pressi del luogo di culto situato nel distretto di Deoghar, nello stato indiano nordorientale di Jharkhand. La notizia è stata diffusa dai media locali secondo i quali l’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 5:45.

Migliaia di pellegrini erano riuniti in occasione di una festività hindu e all’apertura del tempio si sarebbero accalcati per poter entrare nell’edificio. Secondo la polizia tra le vittime ci sarebbero 8 donne.  Folle simili sono abbastanza comuni durante le feste religiose indiane, in particolare quando un gran numero di persone si concentra in piccoli spazi senza che vengano prese misure di sicurezza o di controllo.

Solo nel mese scorso altre 27 persone sono morte a causa della calca nello Stato merdionale dell’Andhra Pradesh, mentre a ottobre 2013 nel Medhya Pradesh le vittime sono state 110, per la maggior parte donne e bambini.

 

 

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.