Grecia: Samaras lancia Dimas verso la presidenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:33

Il premier Samaras annuncia che il candidato alla presidenza della Repubblica sarà l’ex commissario europeo all’Ambiente, Stavros Dimas, del partito conservatore greco Nuova Democrazia. La notizia è stata data dal premier ellenico in un messaggio tv e Samaras è convinto che Dimas sia il miglior candidato possibile alla presidenza.

Il governo greco anticiperà al 17 dicembre l’elezione da parte del parlamento del successore del presidente della Repubblica uscente Karolos Papoulias. Lo scrutinio si svolgerà in tre turni e se l’esito non andrà a buon fine si ricorrerà ad elezioni legislative anticipate.

Il 22 e 27 dicembre saranno invece le date del secondo e terzo scrutinio. Samaras sa bene che non può fallire e nel caso il suo candidato venisse sconfitto si troverebbe obbligato a indire elezioni politiche generali e il suo partito se la dovrà vedere con quello di estrema sinistra di Syriza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.