Giappone, il Parlamento rielegge Shinzo Abe premier

Shinzo Abe è stato rieletto primo ministro del Giappone dai deputati del paese, a dieci giorni dalla vittoria del suo partito liberal-democratico (pld) alle elezioni politiche anticipate. Leader conservatore senza autentici rivali, Abe ha ottenuto 328 voti sui 470 espressi dalla camera bassa  e 135 voti sui 240 della camera alta, ottenendo così il terzo mandato alla guida del Giappone. Nel nuovo governo Abe dovrebbe entrare anche l’ex premier e ministro delle Finanze, Taro Aso.

Il leader conservatore aveva dato alle elezioni il valore di un referendum sulla sua ‘Abenomics’ (il piano di riforme macroeconomiche per stimolare la crescita). Come primo atto del nuovo esecutivo, Abe dovrebbe annunciare nuove misure per contrastare la recessione e far ripartire l’economia giapponese.