Eurozona: Junker, il fondo investimenti sarà attivato entro metà 2015

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

La Commissione europea cerca di accelerare sul fondo di investimenti e presenterà una proposta già a gennaio affinché venga adottato in primavera: lo ha anticipato il presidente della Commissione Ue, Jean Claude Junker, in una nota emessa oggi in vista del vertice europeo che inizierà domani per concludersi venerdì.

“L’obiettivo comune è che il fondo diventi pienamente operativo entro la metà del prossimo anno”, ha detto Junker. Gli investimenti in Europa sono oggi in media il 15% in meno rispetto ai livelli pre-crisi. Secondo quanto illustrato a fine novembre, il piano Junker sarà rivolto soprattutto a innovazioni nel campo energetico e delle rinnovabili, alla banda larga, all’istruzione e alla sanità.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.