EMERGENZA MIGRANTI: SALVATE IN UN GIORNO 4.400 PERSONE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:01

Ancora soccorsi a migranti nel Canale di Sicilia. La centrale operativa della Guardia Costiera, infatti, ha coordinando tre diverse operazioni nei confronti di altrettante imbarcazioni con a bordo un numero ancora imprecisato di persone. Sul posto sono stati dirottati tre mercantili.

E sono circa 4.400 i migranti salvati nella giornata di ieri in seguito a numerose richieste di soccorso giunte alla Centrale operativa della Guardia Costiera. Lo riferiscono le stesse Capitanerie di Porto, facendo un punto di situazione.

I migranti – sottolinea la Guardia costiera – viaggiavano a bordo di gommoni e barconi in difficoltà al largo delle coste libiche. Alle 22 operazioni di salvataggio hanno preso parte nave Fiorillo, nave Diciotti, 4 motovedette e un aereo Manta Atr42 della Guardia costiera; unità della Marina militare e della Guardia di Finanza, la nave norvegese Siem Pilot e quella irlandese Le Niamh entrambe inserite nel dispositivo Triton, e la nave Enterprise inserita nell’operazione Eunavfor Med.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.