Disinnescati tre pacchi bomba

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:42

Trovati e disinnescati in qualche ora tre diversi pacchi bomba, collocati rispettivamente a Heathrow, al City Airport e poco fuori la stazione ferroviaria di Waterloo. Piccoli led li ha definiti la Polizia, ovvero ordigni esplosivi improvvisati: nello specifico, secondo quanto riferito da Scotland Yard, si trattava di pacchi postali grandi come un foglio A4, all'interno dei quali si trovavano altrettante buste postali con materiale esplosivo all'interno. Stando alle prime ipotesi formulate, a piazzare gli ordigni sarebbe stata la stessa persona o lo stesso gruppo di persone anche se, al momento, non sono note le motivazioni del gesto. Il reparto antiterrorismo di Scotland Yard indaga sulla vicenda, dopo aver disinnescato e resi innocui gli esplosivi.

 

#show_tweet#

 

L'indagine

Tratto comune di due dei tre pacchi, sarebbero affrancati con francobolli irlandesi. Per questo, a ora, anche la polizia irlandese Gardai sta indagando su possibili (anche se non supportati da alcuna prova) connessioni con alcuni gruppi terroristici vicini all'Ira. Aperta anche l'ipotesi che si tratti di un gesto isolato, senza convergenze politiche di sorta. D'altronde, gli investigatori tendono a propendere per questa ipotesi, vista la natura estremamente artigianale degli ordigni e la loro costruzione definita “non sofisticata”. Ulteriori indizi potrebbero provenire dagli esami calligrafici sul testo delle lettere.

Il rinvenimento dei pacchi bomba, forse anche per la limitata potenza, non ha interrotto il normale flusso di aerei a Heathrow e di treni a Waterloo, dove le attività sono proseguite regolarmente. L'unico edificio interdetto è stato nei pressi dell'aeroporto, dove un dipendente dello scalo ha visto il pacco incendiarsi tra le sue mani, senza tuttavia ulteriori incidenti. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.