Crollo in una discoteca: 22 feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56

Poteva essere una tragedia la scorsa notte a Tenerife, nelle isole Canarie, a causa del crollo del pavimento di una discoteca che ha aperto una voragine di circa quattro metri quadrati. I feriti sono ventidue, tutti caduti dalla pista da ballo al seminterrato, hanno riportato soprattutto fratture degli arti, un paio sarebbero gravi.

L'incidente è avvenuto nella discoteca Butterfly, alle 2.30 ora locale, nel centro commerciale Salytien a Playa de Las Americas, una delle principali mete turistiche del sud dell'isola.

Un altro incidente sull'isola avvenne nell'aprile dello scorso anno, quando crollò una palazzina: due italiani morirono. Entrambi i corpi furono stati recuperati dopo due giorni di ricerche tra le macerie. L'edificio di cinque piani crollò in località Los Cristianos ad Arona, cittadina situata nella parte meridionale dell'isola. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.