Crisi Libica: domani Macron incontra Haftar e Sarraj all’Eliseo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30

Domani, su invito del presidente Emanuelle Macron, si incontreranno all’Eliseo i protagonisti della crisi libica: il primo ministro Fayez Al Sarraj e il generale Khalifa Haftar. Sarà presente anche l’inviato dell’Onu per la Libia, Ghassan Salamè. E’ lo stesso Salamè a confermare il faccia a faccia sul Journal du Dimanache, a tre mesi dal primo sterile incontro dei due leader libici avvenuto in maggio ad Abu Dhabi.

Riavviare il processo negoziale

Il neo-presidente francese ha invitato in Francia il presidente e l’ex gheddafiano sperando di riattivare un processo negoziale mai veramente partito. “E’ un nuovo tentativo perchè queste persone si parlino ed uniscano le loro forze per impedire che le metastasi del Daesh si ricostituiscano in Libia”, ha dichiarato al Jdd un responsabile francese che si occupa del dossier libico.

Incontro “a titolo personale”

Fonti del Consiglio presidenziale di Tripoli rivelano però a Repubblica che “Il presidente Serraj ha deciso di volare a Tripoli per rispetto nei confronti del presidente Macron, ma incontrerà Haftar solo a titolo personale, e non per un negoziato che per il momento non può partire”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.