Bomba su un treno fermo alla stazione, terrore in Egitto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:51

Sono state ore di terrore, per l’Egitto: una bomba piazzata sul vagone di un treno ha ucciso 2 poliziotti e ferito 12 persone. L’ordigno, che le fonti di sicurezza affermano essere artigianale, è esploso mentre il convoglio era fermo alla stazione di Menous, nel Delta del Nilo.

Nel Paese, da quando è iniziata la repressione contro i miliziani islamici seguaci del deposto presidente Mohamed Morsi, sono stati uccisi da attentati almeno due dozzine di froze dell’ordine, tra poliziotti e soldati.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.