Attentato sulla Rambla de Canaletes, Rajoy: “La priorità è aiutare i feriti”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:16

 

Il presidente del Governo spagnolo, Mariano Rajoy, ha postato un messaggio su Twitter con il quale ha chiesto che la priorità sia l’aiuto ai feriti in seguito all’attentato sulla Rambla de Canaletes dove un furgone bianco si è lanciato sulla folla a velocità sostenuta, causando la morte di almeno 13 persone e diversi feriti. Rajoy, inoltre, ha invitato i cittadini a facilitare “il lavoro della Fuerzas de Seguridad“.

In contatto con Puidgemont

Nel frattempo, il premier spagnolo – secondo quando riportato da Europa Press – ha parlato al telefono con il presidente della Generalitat della Catalogna, Carles Puidgemont per informarlo della situazione. Inoltre, alcune fonti dell’esecutivo citate da El Pais, hanno informato che il presidente della Generalitat catalana presiederà una riunione straordinaria del Consell Executiu alla quale parteciperà anche il consigliere dell’interno, Joaquim Form.

Il cordoglio per le vittime della conferenza episcopale spagnola

“Seguiamo con preoccupazione e preghiere la situazione dell’attentato sulla Ramblas. La nostra solidarietà alle vittime e a Barcellona”. E’ quanto ha dichiarato, affidando il suo messaggio a Twitter, il segretario della Conferenza episcopale spagnola José Maria Gil Tamayo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.