Attacco con un drone, uccisi 4 talebani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:34

Nelle aree tribali del Pakistan 4 uomini appartenenti al gruppo di ribelli islamici sono rimasti uccisi in un attacco condotto da un done americano. E’ accaduto nelle zone dove l’esercito pakistano conduce da giugno un importante e massiccia offensiva contro i talebani e le realtà legate ad al Qaida.

Tra le vittime Omar Farooq, un importante leader del movimento terroristico. Le autorità riferiscono che la casa colpita apparteneva a miliziani di Hafez Gul Bahadur, un potente signore della guerra locale. Già la scorsa settimana sette militanti hanno perso la vita nella zona del Nord Waziristan. Nonostante l’levata probabilità di colpire degli innocenti, l’uso dei droni rimane uno dei punti di forza dell’amministrazione Obama nella lotta al terrorismo.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.