ARABIA SAUDITA: IL RE SALMAN VISITERA’ OBAMA A SETTEMBRE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15

Il re saudita Salman si recherà in visita ufficiale negli Stati Uniti all’inizio di settembre. Lo ha riferito il quotidiano al-Hayat, spiegando che sarà il primo viaggio a Washington di Salman da quando, a gennaio, si è insediato sul trono della ricca monarchia del Golfo. L’unico incontro tra il re e il presidente Usa, Barack Obama, si è tenuto a inizio anno in Arabia Saudiata in occasione della morte dell’ex re Abdullah.

Il governo di Riad è considerato uno dei principali alleati di Washington nel mondo arabo, se non il migliore. Di recente però i due Paesi si sono trovati in disaccordo su alcune questioni, in primis la crisi siriana, che sarà uno dei temi al centro del faccia a faccia tra Salman e Obama. Durante il colloqui – scrive sempre al Hayat – si parlerà anche della lotta al sedicente Stato Islamico e del conflitto in Yemen, dove l’Arabia Saudita è coinvolta in prima persona al fianco del presidente in esilio Abd Rabbo Mansour Hadi.

Secondo il sito vicino all’intelligence israeliana “Debka”, Salman si recherà a Washington in 5 settembre. Fonti a Riad, citate dal sito, hanno confermato il suo incontro con Obama, precisando che il re trascorrerà nella capitale due o tre giorni. Durante il suo viaggio di ritorno, farà tappa al Cairo per un colloquio con il presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.