Arabia Saudita, 71 condanne per reato di terrorismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:49

Condanne tra i 10 e i 27 anni di carcere per reato di terrorismo: è questa la condanna emessa da un tribunale speciale di Riad nei confronti di 71 persone, 70 yazidi e uno yemenita. A riferirlo è il quotidiano Arab News, precisando che la corte, oltre alla reclusione, ha imposto anche il divieto assoluto di espatrio ai condannati, mentre il cittadino yemenita sarà rimpatriato una volta scontata la pena. Secondo quanto afferma la testata, altri tre imputati sono stati assolti mentre uno è stato ricoverato in una clinica psichiatrica.

I condannati appartenevano ad una cellula terroristica e sono stati riconosciuti colpevoli per aver combattuto all’estero, condiviso ideali anti-islamici, sostenuto al-Qaeda in Yemen, favorito la latitanza di altri terroristi ricercati, diffuso idee estremiste, finanziato progetti di attività terroristiche ed aver sparato contro le forze di sicurezza.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.