Va all’asta il “Vaso con margherite e papaveri” di Van Gogh

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

[cml_media_alt id='8089']still life[/cml_media_alt]Venne dipinto da Vincent Van Gogh poche settimane prima della sua tragica morte ed è uno dei pochi quadri che l’artista riuscì a vendere. Il suo valore stimato è di 30/50 milioni di dollari e il 4 novembre, in occasione della Evening sale di impressionist & modern art a New York, verrà messo all’asta dalla celebre casa londinese Sotheby’s. “Still life, vaso con margherite e papaveri”, è una composizione che emana forte energia esplosiva, emozione e sensibilità tipiche del genio creativo di Van Gogh, realizzato all’apice della sua breve e intensa carriera.

Secondo il co-direttore del Dipartimento di Impressionist & Modern Art, il dipinto “è una composizione vibrante, che cattura appieno l’intensità dell’artista al colmo del suo malessere.  Still Life è conservato nella stessa collezione privata da più di due decenni, e ciò lo rende ancora più interessante per il collezionismo internazionale”. Come apertura delle aste autunnali, dunque, sarà presentata ai collezionisti di tutto il mondo una delle opere più rappresentative della vita del tormentato artista.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.