Tokyo: apertura straordinaria del giardino imperiale per gli 80 anni di Akihito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:27

In occasione dell’80mo compleanno dell’imperatore Akihito, l’agenzia della Casa imperiale – cioè il dipartimento che gestisce ogni aspetto della famiglia imperiale – ha deciso di aprire una sezione dei giardini del Palazzo di Tokyo. Da ieri e per cinque giorni si potranno visitare quelle zone del parco imperiale che durante l’anno restano vietate ai turisti. Solo il 23 dicembre, per il compleanno dell’imperatore, e il 2 gennaio, in occasione degli auguri per il nuovo anno, i turisti possono avvicinarsi al palazzo e scorgere la famiglia imperiale che si affaccia al balcone per mostrarsi al pubblico.

Nel primo pomeriggio di ieri oltre 50 mila visitatori hanno pazientemente aspettato il loro turno per entrare. Alcune immagine televisive hanno mostrato una lunghissima coda, soprattutto anziani. Complessivamente il palazzo e i suoi giardini si estendono su una superficie di circa 23.000 metri quadri e in passato erano stati valutati per una somma superiore al valore di tutti gli immobili della California. Gran parte del palazzo imperiale venne distrutta la notte del 25 maggio 1945 dai bombardamenti nel corso della seconda guerra mondiale, ma venne ricostruito negli anni a seguire.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.