Cinema: addio a McLaglen, mito del western. Diresse John Wayne

E' morto a Friday Harbor, vicino a Seattle, all'età di 94 anni Andrew McLaglen, il regista inglese che diresse vari western con John Wayne e il fortunato "I quattro dell'oca selvaggia" con il 'sequel'. Figlio dell'attore inglese Victor McLaglen (Oscar nel 1936 per "Il traditore" di John Ford) e dell'attrice statunitense Veda Ann Borg, Andrew era cresciuto in mezzo a registi ed attori.  La sua...

Il “Beaubourg” sempre più internazionale: nuova sede a Malaga

Il "Beaubourg" si internazionalizza anche se per ora è solo un esperimento. Dal 2015, per la durata di cinque anni, aprirà a Malaga in Spagna un "Centre Pompidou provisoire". Il presidente del centre Pompidou, Alain Seban, ha definito "durevole" ma non "definitiva" l'iniziativa parlando della sede di Malaga come di "un laboratorio che ci consentirà di sviluppare il concetto". La sede di Malaga del Pompidou...

Il primo pittore astratto fu l’uomo di Neanderthal

Il primo dipinto astratto della storia risale all’uomo di Neanderthal, circa trentanovemila anni fa. In una caverna di Gibilterra, infatti, sono stati scoperti dei graffiti e delle incisioni basate su forme geometriche. E’ la prima testimonianza storica delle capacità di astrazione del cugino, ormai estinto, dell’Homo sapiens. “Si tratta effettivamente della prima incisione astratta, non casuale, ma deliberata, effettuata...

La Serbia si candida per il Leone d’Oro: il regista è Dragan Bjelogrlic

Si avvicina la notte dell’assegnazione del Leone D’Oro a quello che, dalla giuria del Festival del cinema di Venezia, sarà definito come il miglior film straniero dell’anno. E molti paesi del mondo cominciano a candidare i propri registi. A dare l’annuncio di chi rappresenterà la Serbia, proprio ieri, è stata l’Accademia per la scienza e l’arte cinematografica di Belgrado:...

Berlino alza il velo sulla vergogna: un memoriale per le vittime disabili del nazismo

Erano “vite indegne di essere vissute”, quelle degli oltre 200 mila disabili che hanno trovato la morte per mano dei criminali nazisti durante la Seconda Guerra Mondiale. A Berlino, a pochi passi dalla Filarmonica, nel Tiergarten, un tempo quartier generale delle menti che concepirono lo sterminio, la ministra della Cultura Monika Gruetters, lo scorso 2 settembre, ha inaugurato un...

Il Signore degli Anelli viaggia sulle ali della fantasia. 41 anni fa moriva Tolkien

Alzi la mano chi non ha mai sentito parlare del Signore degli Anelli o de Lo Hobbit. Capolavori discussi e indiscussi di J. Tolkien, scomparso in questo giorno di 41 anni fa. Tra i pionieri del genere fantasy, corteggiato da regimi e partiti per le sue idee, Tolkien è sempre riuscito a stupire i lettori di ogni età con...

Cifre da capogiro per Francis Bacon a Londra: un trittico vale 30 milioni di euro

Di nuovo cifre da capogiro per Francis Bacon a Londra: all’asta da Sotheby’s per 30 milioni di euro – 23,75 milioni di sterline – il suo celebre trittico “Tre studi per un ritratto di George Dyer (su fondo bianco)”. Eseguita nel 1964, l’opera è la prima in cui Bacon utilizza le foto – dall’artista stesso commissionate - di John...

Rona Fairhead a capo della Bbc, il futuro è donna. Prima manager presidente

Rona Fairhead, ex capo del Financial Times Group, è il nuovo presidente del BBC Trust e sostituisce Chris Patten. La  Fairhead, 53, tre figli e una grande esperienza di management è la prima donna presidente che al momento della sua nomina ha dichiarato di essere entusiasta e di essere consapevole dell’enorme lavoro che l’aspetta. Rona, non ha certo paura di...

Una fatwa egiziana condanna le chat tra uomini e donne: sono contro l’Islam

Le chat tra uomini e donne sono frivole e malefiche, vanno contro l’Islam. E da oggi l’Egitto, per mezzo di una fatwa emanata dall’organismo incaricato di emettere gli editti religiosi ufficiali Dar al-Ifta, le vieta. Non possono chattare persone di sesso differente che non sono sposate o che non appartengono alla stessa famiglia, secondo il dar al-Ifta, perché queste...

“Giovane Favoloso”. La vita di Leopardi approda al Festival del Cinema con Elio Germano e Mario Martone

Il Giovane favoloso è la nuova pellicola del regista Mario Martone dove Elio Germano interpreta il ruolo del poeta e prosatore padre della modernità letteraria italiana Giacomo Leopardi. Direttamente nella biblioteca di Recanati il film rivive la vita di Leopardi dall’infanzia all’età adulta, i drammi interiori di una psiche tormentata la cui unica via di uscita era tra le pagine...

E’ in Libano che si costruisce la pace in Medio Oriente

Il segretario di Stato statunitense Mike Pompeo, in recenti dichiarazioni relative alla crisi libanese, ha ribadito l’impegno dell'amministrazione Usa. L'intenzione è quella di  sottrarre...