Monza, dal 14 novembre tutti i venerdì visite guidate gratuite alla mostra dedicata a de Chirico

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:37

La Reggia di Monza, dopo un lungo restauro, riapre i battenti al pubblico ospitando le opere del grande Maestro della Metafisica. L’evento durerà fino al 1 febbraio 2015. Dalle ore 20:30 si potrà partecipare ad una visita guidata gratuita per saperne di più sul grande de Chirico, per comprendere a pieno il suo percorso intellettuale, la sua dissonanza artistica nel tempo in cui ha operato. L’esposizione allestita presso il Serrone della Villa Reale, curata da Simona Bertolena e Victoria Noel Johnson, mira ad illustrare il ruolo che l’oggetto misterioso ha giocato nella produzione del pittore, da cui il titolo della mostra. Saranno presenti più di 30 opere del periodo che va tra gli anni quaranta e settanta, tra queste troviamo lavori come “Il poeta e il pittore” ,”L’interno metafisico con pere” e “Sole sul cavalletto”.

Scrive una della curatrici dell’evento: “In anticipo sul ritorno alla classicità, sul recupero dell’antico, sull’esigenza di un’arte che spenga i fuochi avanguardisti per ritrovare un silenzio meditavo, sulla fascinazione dell’ignoto e perfino su alcuni meccanismi psicologici cavalcati poi, sebbene con altre finalità, dal surrealismo, de Chirico è l’ombra che non si può evitare, un genio con cui occorre, prima o poi, confrontarsi”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.