La figura di Priapo emerge dagli scavi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:08

Nuova scoperta archeologica a Pompei. Durante i lavori di riprofilatura dei versanti della Regio V che affacciano sulla via di Vesuvio, nell’ambito del cantiere dei nuovi scavi, è emerso un settore con stanze elegantemente decorate e all’ingresso un Priapo affrescato, in atto di pesare il membro su una bilancia. Le operazioni in corso rientrano nel più ampio intervento di messa in sicurezza dei fronti di scavo, che delimitano i22 ettari di area non scavata di Pompei, previsto dal Grande Progetto Pompei e che interesserà circa 3 km di fronti .

Priapo

Priapo è un dio della mitologia greca e romana, figlio di Afrodite e – secondo buona parte delle fonti – di Dioniso, dominava l'istinto, la forza sessuale maschile e la fertilità della natura. La sua figura a Pompei è ben conosciuta per la raffigurazione che campeggia all'ingresso della casa dei Vettii; oggi però riappare per la seconda volta in questa domus poco distante. “La tutela a Pompei, condotta correttamente e sistematicamente porta a straordinari rinvenimenti”, ha detto all'Ansa il Direttore Generale, Massimo Osanna.

 

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.