Il web celebra Kandisky a 148 anni dalla sua nascita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:20

Il 16 dicembre 1866 nasceva a Mosca uno dei più grandi artisti della storia: Wassily Kandinsky, creatore della pittura astratta. Per questo oggi il motore di ricerca più conosciuto al mondo lo celebra con un doodle a 148 anni dalla sua nascita. Nel 1892 si laurea in legge e poco tempo dopo decide di sposare la cugina Anja Čimiakin con la quale aveva stabilito un rapporto di grande intesa e affinità intellettuale e nel 1896 rifiuta un incarico come docente universitario a Dorpat in Estonia.

Decide di dedicarsi alo studio dell’arte trasferendosi a Monaco di Baviera dove nel 1901 fonda il gruppo Phalanx, una piccola realtà giovanile che univa l’impegno didattico ad un’intensa attività espositiva. Inizierà la sua carriera dipingendo quadri di tradizione russa e leggende di epoca medievale. Nel 1912 pubblicherà “Lo Spirituale nell’Arte” in cui teorizza la sue esperienza artistica, nonchè le basi della pittura astratta pensata nel rapporto tra forma e colore. Quest’ultimo, spiega Kandisky nel suo trattato, può avere due possibili effetti sullo spettatore: un’effetto fisico e uno psichico che permettono di sperimentare sensazioni momentanee e vibrazioni spirituali.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.