I vincitori della Mostra d’Arte Cinematografica 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41

Il più antico Festival del Cinema internazionale ha chiuso i battenti con un bilancio positivo. Molti i film apprezzati da critica e pubblico e molti i registi intervenuti.  Alle 19  del giorno 7 settembre 2019 sono stati decretati i vincitori con le giurie internazionali e con la madrina Alessandra Mastronardi.

Un visibilmente commosso Luca Marinelli ha inneggiato all’amore e una altrettanto commossa Ariane Ascaride ha ricordato le sue origini italiane, mentre Phoenix, grande interprete del Premiato Joker ha ringraziato tutti in italiano.

Di seguito i premi principali:

Leone d’oro per il miglior filmJoker, di Todd Philips
Gran premio della giuriaJ’accuse, di Roman Polanski
Leone d’argento per la miglior regia: Roy Anderson, per il film About Endlessness 
Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile: Ariane Ascaride, per il film Gloria Mundi
Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile: Luca Marinelli, per il film Martin Eden
Miglior sceneggiatura:  No. 7 Cherry Lane, di Ji Yuan Tai Qi Hao
Premio Marcello Mastroianni (a un attore emergente): Toby Wallace, per il film Babyteeth
Premio speciale della giuriaLa mafia non è più quella di una volta, di Franco Maresco
Miglior film della sezione OrizzontiAtlantis di Valentyn Vasyanovych
Premio Leone del futuro per la miglior opera primaYou will die at twenty di Amjad Abu Alala

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.