Giornata dell’archeologia e del restauro, tante iniziative in giro per l’Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07

Un ponte dell’Immacolata nel segno della cultura e ricco di proposte culturali intriganti. Come la prima domenica ad ingresso gratuito nei musei statali, un’applicazione della norma del decreto Franceschini in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali dello Stato. Ma non solo. Coincide con la “Giornata nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro” e l’apertura al pubblico di luoghi della cultura normalmente chiusi, insieme alla presentazione di opere d’arte conservate nei depositi.

Sono tante le iniziative sparse per lo stivale, da segnalare l’apertura straordinaria di Villa Adriana a Tivoli, le visite guidate alla Reggia di Caserta, ma anche la mostra allestita nella Sala Leopardi della biblioteca nazionale di Napoli sul “Restauro Librario” dove sono esposti antichi e preziosi codici, documenti manoscritti e disegni di pregio così come appaiono dopo il restauro che li ha riportati all’antico splendore. Per conoscere tutti gli altri appuntamenti, oltre 200, si può consultare il sito del Ministero dei Beni Culturali.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.