Cinema: addio a McLaglen, mito del western. Diresse John Wayne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

E’ morto a Friday Harbor, vicino a Seattle, all’età di 94 anni Andrew McLaglen, il regista inglese che diresse vari western con John Wayne e il fortunato “I quattro dell’oca selvaggia” con il ‘sequel’. Figlio dell’attore inglese Victor McLaglen (Oscar nel 1936 per “Il traditore” di John Ford) e dell’attrice statunitense Veda Ann Borg, Andrew era cresciuto in mezzo a registi ed attori.  La sua prima esperienza era stata sul set di “Un uomo tranquillo” di John Ford, nel 1952 poi aveva debuttato come regista nel 1956, con il western “Il vendicatore dell’Arizona”. Dopo un fortunato periodo di di lavoro per la tv, si era dedicato al genere western e film di guerra con il grande successo d’azione del 1978 “I 4 dell’Oca selvaggia”, con Richard Burton, Roger Moore e Richard Harris. Aveva diretto, tra gli altri, John Wayne in 5 film: “McLintock!” (1963), “Uomini d’amianto contro l’inferno” (1968), “I due invincibili” (1969), “Chisum” (1970) e “La stella di latta”

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.