A ROMA UN COLOSSEO DI LEGO SULLA TERRAZZA DEL PINCIO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:30

Sabato 12 e domenica 13 settembre la terrazza del Pincio si trasforma in parco giochi. Dalle 10 di mattina alle 19 di sera sarà possibile a bambini, grandi e piccoli, di cimentarsi nella costruzione dell’edificio simbolo della capitale – il Colosseo – utilizzando i famosi mattoncini Lego. Un evento di gioco-scuola promosso dall’associazione Ragnarock e patrocinato dall’assessorato della Cultura e allo Sport di Roma Capitale.

“Sarà una delle iniziative pensate per le famiglie durante il weekend per una città sempre di più a misura di bambine e bambini”, spiega l’assessore alla Cultura Giovanna Marinelli: “Abbiamo immaginato di ricostruire il Colosseo perché nell’immaginario, anche dei bambini, è tra i simboli più importanti di questa città e l’opera, una volta terminata, resterà a Roma.” Una giornata gratuita aperta a tutti, dai bambini ai fan della casa di giocattoli Danese di ogni età.

All’evento sarà dedicata una superfice di 150 metri quadri che, oltre ad offrire la possibilità di cimentarsi nella costruzione dell’Anfiteatro Flavio, disporrà di aree dedicate al gioco, con vasche piene di mattoncini in cui i più piccini potranno tuffarsi, un cubo di Lego Gigante dove chiunque potrà lasciare lavorare la sua fantasia aggiungendo creazioni proprie o scritte colorate, e tavoli con migliaia di pezzi messi a disposizione per creare proprie sculture e divertirsi. Ci sarà in oltre un area dedicata a Museo dove le opere più belle verranno esposte.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.