VIOLENTO INCENDIO A PARIGI CAUSA 8 MORTI, L’IPOTESI E’ DOLOSA

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:25

Dramma nelle prime ore dell’alba a Parigi, dove a causa di un violento incendio otto persone hanno perso la vita. Tra queste anche due bambini. Il rogo è scoppiato in un palazzo di sei piani, in rue Myrha, nel 18esimo arrondissement – zona nord – della capitale francese. Inoltre quattro persone sono rimaste ferite e sono state portate in ospedale per ricevere le cure del caso.

Nono sono state ancora stabiliti le cause che hanno provocato l’incendio, ma come un portavoce dei vigili del fuoco ha spiegato si tratterebbe di un’azione dolosa. Infatti due diversi focolai, a distanza di due ore l’uno dall’altro, sono scoppiati nello stesso edificio. I vigili del fuoco sono stati chiamati intorno alle 2.30 per un incendio nell’atrio del palazzo, ma le fiamme sono state rapidamente domate. Dopo un paio di ore sono stati di nuovo allertati per un rogo divampato nella tromba delle scale.

“Non possiamo ignorare che possa trattarsi di un’azione dolosa”, ha dichiarato il portavoce del ministero degli Interni Pierre-Henry Brandet. Il comandante dei vigili del fuoco intervenuti sul posto, Gabriel Plus, ha spiegato che le fiamme si erano estese “a più livelli del palazzo abitato, che è composto da sei piani: i pompieri hanno salvato sette persone, attraverso la facciata e il cortile interno”.

 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.