Usa, aereo si schianta su una casa: 6 morti tra cui 2 bambini

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:09

L’America si inchina all’ennesima tragedia aerea: un jet privato si è schiantato contro una casa nel Maryland, alle porte di Washington. Le vittime accertate per ora sono 6 tra cui due bambini e si spera che si fermi qui il tragico bilancio. Sul velivolo viaggiavano 3 persone che sono morte sul colpo dopo l’impatto.

Le altre vittime risiedevano nella casa sulla quale il piccolo aereo si è schiantato e sono una donna e i suoi due figli. Altre due case hanno preso fuoco in seguito all’impatto e una terza risulterebbe danneggiata. Il jet apparteneva ad una compagnia con sede in North Carolina. Precisamente la tragedia si è consumata nella contea di Montgomery e secondo gli inquirenti non è ancora chiara la causa: sembra che il pilota del velivolo stava cercando di atterrare sulla pista di un piccolo aerodromo che non aveva controllori di volo e quindi le difficoltà per chi guidava il jet sono state maggiori e sicuramente hanno innescato l’atterraggio sbagliato anche perché si è schiantato ad un miglio di distanza dall’aeroporto della contea.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.