Traffico di droga tra Albania e Italia, 22 arresti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Marijuana, eroina, cocaina e Hashish: la droga viaggiava dalla’Albania fino in Sicilia per poi arrivare in Piemonte a bordo di bisarche. I Carabinieri del comando provinciale di Torino hanno smantellato un traffico internazionale di stupefacenti. Sono ventidue le persone arrestate in mattinata.

La droga è stata rinvenuta nel doppiofondo di un portabagagli di una auto. Da dove l’organizzazione l’avrebbe poi smistata sui camion addetti alla distribuzione. Secondo quanto riportato dalle agenzie gli arrestati sarebbero tutti residenti in Italia (Agrigento, Palermo e Torino). Tra loro c’è anche Andrea Puntorno, 37enne torinese di origini agrigentine capo dei Bravi Ragazzi, uno dei gruppi organizzati della tifoseria della Juventus. Puntorno, che abita nel popolare quartiere Vallette di Torino, era già stato arrestato per fatti analoghi nel 2007.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.