Sparatoria in una cava in Ciociaria: due morti e un ferito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:36

Un furto è probabilmente alla base del doppio omicidio avvenuto in provincia di Frosinone. Le vittime, che possedevano una cava a Coreno Ausonio in Ciociaria, sono due fratelli di 63 e 73 anni.  Un’altra persona è rimasta ferita in maniera grave sempre a causa della sparatoria.

I due fratelli, una volta tornati a casa, sono stati richiamati dall’allarme scattato sul loro telefono che segnalava un’intrusione nella cava. Avendo già subito in passato furti di nafta sono corsi sul posto trovando dinanzi a loro il ladro che ha aperto il fuoco uccidendoli. I carabinieri della compagnia di Pontecorvo e della squadra mobile di Frosinone stanno indagando sul caso. La dinamica esatta non è ancora chiara. Sarà ricostruita grazie alla testimonianza dell’unico sopravvissuto.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.