Scossa magnitudo 4.2 in Molise

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata poco prima di mezzogiorno in Molise. L'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, secondo cui il terremoto è stato registrato alle 11.48, ha riferito che l'epicentro è stato individuato ad Acquaviva Collecroce, in provincia di Campobasso, ad una profondità di 31 chilometri. Altre località a pochi chilometri dall'epicentro sono Palata, Castelmauro, San Felice del Molise e Guardialfiera

Verifiche in corso, ma nessun danno

Le forze di polizia, vigili del fuoco e protezione civile si sono mobilitate per effettuare le verifiche in seguito al sisma, ma la momento non sono stati segnalati danni. La scossa è stata avvertita anche in alcune zone di confine con la Puglia, ma fino ad ora non si registra nessun danno né alle persone né alle cose. 

 

 

Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.