Scontro tra autobus e camion in Pakistan, almeno 57 morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:00

Grave incidente stradale in Pakistan. Almeno 57 persone hanno perso la vita nello scontro tra un autobus di linea e un camion. Oltre una ventina i feriti. Lo riferiscono le forze di polizia intervenute sul posto che si sono trovate di fronte a uno spettacolo agghiacciante: la carcassa del bus sventrata dalla collisione col mezzo pesante. A terra e incastrate tra le lamiere le spoglie di uomini, donne e bambini. L’incidente è avvenuto nel sud del Paese su una tangenziale nel distretto di Sukkur, nella provincia del Sindh. Il bus, affollato di passeggeri provenienti dalla valle di Swat, era diretto a Karachi.

Secondo il rapporto della polizia locale, tra le vittime ci sarebbero 17 donne e 18 bambini.
La conferma arriva anche dall’ospedale, che precisa che tra i feriti almeno tre sono in condizioni critiche. Il Pakistan è uno dei Paesi con il maggior numero di incidenti stradali, a causa del pessimo stato di manutenzione della rete e dei veicoli in circolazione. Non sono ancora chiare le cause della collisione, se da addurre a una distrazione o malore improvviso di uno dei due conducenti o se per colpa delle numerose buche presenti sul manto stradale che potrebbero aver provocato lo sbandamento di uno dei mezzi pesanti. Gli accertamenti sono attualmente in corso.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.