Roma: indiano arrestato per aver abusato di una bimba di 7 anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:07

Un altro, terribile, episodio di violenza sessuale sui minori. Protagonista stavolta è un indiano di 55 anni residente a Roma, arrestato per aver abusato di una bambina di appena 7 anni. La piccola è la figlia di una coppia di amici (suoi connazionali). L’uomo avrebbe approfittato del fatto di essere stato lasciato solo con lei in casa.

Il provvedimento giudiziario di custodia cautelare in carcere, ordinato da Gip, è stato eseguito dal Nucleo Investigativo dei carabinieri di Roma. All’indiano è stato contestato il reato di violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di una bambina di sette anni.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.