Pisa, maestra scomparsa. Il marito: “Torna a casa, i problemi si risolvono”

Simona Bimbi, maestra in un asilo, è scomparsa da Forcoli (Pisa) lo scorso 18 agosto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

Torna a casa, i problemi si risolvono“. E’ l’accorato appello che Maurizio Cheli ha lanciato alla moglie Simona Bimbi, la donna scomparsa da Forcoli nel Pisano dallo scorso 18 agosto.

Le preoccupazioni di Simona

“Era preoccupata perché non avendo un lavoro da dipendente, il lockdown le ha pesato molto – ha spiegato Cheli, dal quale la donna si era separata circa un anno fa -. Aveva investito in un’attività tutta la speranza e la fiducia che meritava”.

Simona Bimbi, infatti, era socia con altre maestre di una cooperativa per gestire servizi educativi all’infanzia. La coppia, anche se separata da circa un anno, abita a pochi metri l’uno dall’altra, sullo stesso pianerottolo, una scelta fatta per aiutare le figlie a superare questo periodo transitorio.

Le incertezze del marito e il dolore delle figlie

Non so cosa le sia scattato nella testa – ha detto Cheli – forse qualcosa sul nostro rapporto, il lavoro o i suoi problemi personali, proprio non lo so, mo sono invece certo che se avesse voluto prendere qualche giorno solo per sé avrebbe avvisato”.

Per lei l’amore per le figlie e la famiglia è superiore a tutto – spiega ancora l’uomo – arrivare a fare una cosa del genere, uscendo di casa come se andasse a comprare il pane, senza salutare, non mi sembra plausibile – ha concluso -. Le nostre figlie stanno vivendo un momento drammatico ma sono convinte che la loro madre tornerà a casa”.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.