Morti mentre facevano torrentismo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:31

Morte in vacanza. Due turisti trentenni di nazionalità austriaca hanno perso la vita questa mattina mentre praticavano il canoying o torrentismo, la discesa di un corso d’acqua in mezzo a strette gole a bordo di una canoa, in Val Bodengo, provincia di Sondrio. A dare l’allarme sono stati gli altri turisti, tutti austriaci, che erano con loro. Il gruppo risultava disperso da venerdì sera, dopo essere partito per un’escursione senza rientrare nell’agriturismo che lo ospita. I proprietari della struttura avevano avvertito le autorità e le ricerche sono andate avanti tutta la notte fino al ritrovamento all’alba di sabato, illesi ma disorientati nel bosco senza attrezzature né luce. Le squadre del Soccorso alpino hanno recuperato le salme, spetterà alla Procura di Sondrio disporre o meno l’autopsia. Intanto la Scuola alpina della Guardia di finanza condurrà le indagini per capire come sono andate le cose. 

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.