Palermo, mamma e bimbo scomparsi dopo un incidente: ricerche in corso

Nessuna notizia ancora della mamma e del figlioletto scomparsi ieri pomeriggio dopo un incidente stradale sull'autostrada A20 Messina-Palermo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28
Viviana Parisi, la mamma scomparsa con il figlio

Nessuna notizia ancora della mamma e del figlioletto scomparsi ieri pomeriggio dopo un incidente stradale in Sicilia. La Polizia di Stato sta ancora cercando i due. Si tratta di Viviana Parisi, 43 anni, e di suo figlio Giole di 4 anni.

Sono scomparsi dopo essere stati coinvolti in un incidente stradale sull’autostrada A20 Messina-Palermo, sul viadotto Pizzo Turda, nel comune di Caronia. Subito dopo il sinistro che ha coinvolto la sua vettura, la donna sembra si sia allontanata insieme al figlioletto nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce.

Mamma e bimbo scomparsi

Tra le ipotesi, quella che la donna abbia perso l’orientamento. Ad avvertire le forze dell’ordine il marito, che non ha visto rincasare la donna e il bambino a Venetico (Messina) dove risiedono.

Ieri gli agenti della polizia stradale di Sant’Agata di Militello hanno ritrovato l’auto. La macchina era stata abbandonata sull’autostrada: si presentava incidentata, con lievi danni. Gli agenti della stradale, coordinati dal comandante Massimiliano Fiasconaro, hanno avviato immediatamente le ricerche che sono tuttora in corso.

L’appello della polizia

La Polizia Stradale di Palermo ha lanciato un appello a tutti coloro i quali siano in grado di fornire notizie utili per rintracciare i due scomparsi. Chi avesse notizie è pregato di contattare la Polizia Stradale ai numeri 090/6402811 e 090/41852.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.