Incendio su traghetto fra Grecia e Italia: 466 passeggeri in pericolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03

Un traghetto con 466 passeggeri, partito da Igoumenitsa e diretto ad Ancona, è andato in fiamme dopo un incendio che si è sviluppato a partire dai garage: una parte dei passeggeri è stata soccorsa tramite le scialuppe, mentre molti altri sarebbero ancora a bordo.

La nave della Norman Atlantic sarebbe dovuta arrivare nel porto di Ancona alle 17 di oggi. Le operazioni di soccorso sono coordinate dalla Guardia Costiera di Bari: almeno quattro navi mercantili, che si trovavano nel basso Adriatico, sono state dirottate nella zona dove si trova il traghetto.

Circa 131 persone sono salite sulle scialuppe di salvataggio ma, a causa delle pessime condizioni del mare trasferirli sulle navi di soccorso greche è molto difficoltoso: il resto dei passeggeri si è rifugiato ai piani. Secondo i media greci, alcune scialuppe sarebbero state distrutte dalle fiamme, mentre alcuni elicotteri della marina ellenica sarebbero in attesa di avvicinarsi al traghetto per portare in salvo altri passeggeri.

Il traghetto è gestito dall’operatore marchigiano Agenzia Archibugi. secondo le prime informazione dei vigili del fuoco che stanno raggiungendo il traghetto con diverse squadre, sarebbero state calate le scialuppe e centinaia di persone sarebbero in mare. Uno di mercantili avrebbe già raggiunto la zona e preso a bordo le circa 150 persone che si erano calate con le scialuppe. Dell’Italia sono partite anche due motovedette della Guardia Costiera e elicotteri della Marina e dell’Aeronautica.

“Le condizioni del mare non sono buone, si lavora con difficoltà, speriamo che tutto vada bene – ha spiegato alla stazione televisiva privata il ministro greco della Difesa, Nikos Dendias, che segue i soccorsi – Le autorità greche sono in contatto con quelle italiane in quanto la nave si trova a 22 miglia nautiche dalle coste italiane”.

Il ministero della Marina Mercantile greca, ha comunicato la lista dei passeggeri della nave Norman Atlantic: gli italiani sarebbero 22. Il premier Matteo Renzi è rientrato dalla Toscana a Palazzo Chigi per seguire, da Roma, la vicenda e i soccorsi messi in campo. “Non confermato per ora morto sulla scena della Norman Atlantic a differenza di quanto riportato”. E’ quanto rendono noto via Twitter fonti di Palazzo Chigi commentando le ultimissime notizie emerse riguardo alla vicenda del traghetto in fiamme nel Mar Adriatico.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.