Firenze: 17enne trovata in un parco con ferite alla testa, è grave

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:47

Rinvenuta esanime in una pozza di sangue. E' quanto accaduto stamattina presto nel parco di Montelupo Fiorentino (in provincia di Firenze) dove dei passanti hanno trovato una ragazza stesa a terra gravemente ferita alla testa. Allertati i soccorsi, la ragazza – una italiana di 17 anni della quale non è stata resa nota l'identità – è stata prontamente ricoverata all'ospedale di Empoli dove le hanno riscontrato un trauma cranico. Nonostante la gravità delle ferite riportate, riporta Repubblica, la ragazza è cosciente e in grado di parlare.

La ricostruzione

Del caso si sta occupando la polizia di Stato, dopo che ieri notte alcuni suoi amici avevano dato l'allarme al commissariato di Empoli. Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza aveva trascorso la serata con loro e, quando questi sono andati in discoteca, l'avrebbero lasciata nei pressi del parco dell'Ambrogiana dove però – una volta ritornati – non l'avevano più trovata. Il Parco è attiguo all'ex ospedale psichiatrico giudiziario ed è un abituale ritrovo per ragazzi.

Movente sentimentale?

Non sono ancora chiari i motivi di quella che – con tutta probabilità – è stata una aggressione. Gli investigatori non escludono nessuna ipotesi, neppure quella sentimentale: nei giorni scorsi la ragazza era stata lasciata dal fidanzato e questo è uno degli elementi presi sotto esame.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.