Commando attacca hotel di lusso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28

Torna la paura del terrorismo in Pakistan, Stato dell'Asia meridionale tra Afhanistan e India. Sembra che un commando armato abbia attaccato un hotel a cinque stelle a Gwadar, nella provincia del Baluchistan, la più grande delle quattro provincie pakistane ma teatro di un lunga fase di insorgenza, poiché è la provincia più povera e meno sviluppata del Paese. Nella regione la Cina ha lanciato un piano multimiliardario di investimento grazie al progetto della Via della Seta che interessa proprio quella regione.

L'attacco

L'hotel preso di mira, lo Zaver Pearl Continental (PC), è frequentato principalmente da viaggiatori d'affari e, secondo i media, attualmente vi alloggerebbero diversi ospiti cinesi. Secondo fonti locali, ancora frammentarie, gli assalitori – almeno tre – sono entrati in azione alle 4.50 (ora locale) e, al momento, dentro al Pearl Continental sarebbe in corso un conflitto a fuoco con le forze di sicurezza. Blindata tutta l'area, mentre un funzionario della polizia ha assicurato che “il 95% dell'hotel è stato evacuato” e all'interno “sembra esserci solo il personale”. Secondo quanto riporta Ansa, però, gli aggressori sarebebro ancora “barricati al primo piano” e ci sarebbero alcuni feriti. Non si hanno invece notizie di eventuali vittime.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: scriviainterris@gmail.com
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.