Cina, incendio in una miniera di carbone: 24 operai morti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:27

Nelle prime ore della mattinata 24 operai sono morti a causa di un incendio divampato in una miniera di carbone in Cina. L’incidente, avvenuto nella provincia Liaoning, ha causato anche 52 feriti. Il sito di estrazione è di proprietà della compagnia mineraria statale Fuxin Coal Corporation. A riferire dell’incidente e del suo tragico bilancio è l’agenzia di stampa cinese Xinhua. Ancora non sono dettagli sulle causa dell’incendio, ma incidenti simili non sono rari in Cina.

Solo lo scorso anno sono avvenuti 589 incidenti nelle miniere cinesi, con 1049 tra morti e dispersi. Le miniere di carbone, che forniscono circa il 70% dell’energia consumata in Cina, sono spesso gestite da imprenditori improvvisati che non rispettano le norme di sicurezza. Ora, la miniera che dà lavoro a circa 4660 operai, è stata temporaneamente chiusa.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.