CHICAGO, TROVATA LA TESTA DI UN BAMBINO NEL PARCO DI GARFIELD

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45

Un’ennesima macabra scoperta ha sconvolto la città di Chicago. Infatti durante le ricerche dei resti di un bambino nel lago di un parco della città la polizia ha trovato anche la testa, dopo aver rinvenuto, sabato, altre parti del suo corpo. La testa, ha reso noto il medico legale della contea di Cook, era in stato di decomposizione e apparterrebbe a un bambino afro-americano tra i due e tre anni di età.

Le ricerche erano cominciate sabato scorso, dopo che un passante aveva avvistato il piede di un bambino nel lago del parco di Garfield. Il Chicago Police Department ha spiegato di aver ritrovato un piede sinistro di un bambino nei pressi della laguna del parco. Successivamente la zona è stata chiusa per poter permettere alle forze dell’ordine di procedere con le indagini.hicago

Durante gli ulteriori accertamenti svolti dagli agenti, sono stati rinvenute altri resti umani, un piede destro, una mano destra e una mano sinistra, ma non era stato possibile accertare se appartenessero tutte alla stessa persona. Gli arti si trovavano in svenzato stato di decomposizione ed erano svestiti.

Se vuoi commentare l'articolo manda una mail a questo indirizzo: [email protected]
Avviso: le pubblicità che appaiono in pagina sono gestite automaticamente da Google. Pur avendo messo tutti i filtri necessari, potrebbe capitare di trovare qualche banner che desta perplessità. Nel caso, anche se non dipende dalla nostra volontà, ce ne scusiamo con i lettori.